ItinerariSabaudia

Il mare alla fine del tunnel (con il camper ovviamente)

Ed eccoci qui, dopo 5 mesi tra ospedali, farmacie, laboratori di analisi, ortopedici per me, chirurghi per lui, notti in bianco, depressione, anche un po’ di rabbia a dirla tutta e, perché no, tanta paura, finalmente fuori dal tunnel. Si dice che i guai non vengano mai da soli, bè pare proprio sia vero. Ma per ora siamo fuori. Alla luce del sole, grazie soprattutto agli amici, alle persone meravigliose che si sono fatte in quattro per starci vicino e farci coraggio. Prima tappa per metterci alla prova, Ecovip 7.1 compreso, il “nostro” mare: Sabaudia. Tre giorni di sana aria
Leggi di più